Benvenuto su Animali che passione Offri il tuo contributo in denaro per sostenerci.
Iscriviti alla associaizone e diventa uno di noi
Mi Vuoi Morto? Attenzione alle truffe sui cuccioli
Condividi
Cerca

HOME

Argomenti

Archivio Articoli

Chi Siamo

Cerca

Domande più frequenti

Contenuti

Downloads

Web Links

Top 10

Invia News

AvantGo

Sondaggi

Contatti

Come Sostenerci

Passaparola

Giornale

Profilo Utente


Pepe consiglia di iscriversi
...amici è nata DNA Rimini...io corro a iscrivermi!!!


La mappa per i nostri amici animali a Rimini
Visita la nostra mappa e contribuisci segnalando i punti di interesse
Visualizza Canili e Animali a Rimini in una mappa di dimensioni maggiori

Il caso Sgambamento a Rimini
Guarda il nostro progetto "Sgambamento canile di Rimini"

Utenti in Linea Ora
In questo momento ci sono, 326 Visitatori(e) e 17 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Gatti nel Canile di Rimini
Gatti nel Canile di Rimini

Canile di Vallecchio

Cani del Canile di Vallecchio


Menù
· Home
· Archivio Articoli
· Argomenti
· AvantGo
· Cerca
· Contatti
· Contenuti
· Domande più frequenti
· Downloads
· Forums
· Giornale
· Invia News
· Messaggi Privati
· Passaparola
· Profilo Utente
· Sondaggi
· Statistiche
· Top 10
· Web Links

Filmati
Abbandono animali RTV San Marino


Canile di Coriano
Prima parte


Canile di Coriano
Seconda parte


Abbandono Animali
Primo tempo


Abbandono Animali
Secondo Tempo




Logo TV animalista

Video Gli orrori della produzione di uova

Video Stop alla sofferenza degli animali nei circhi

 
Appello Appelli MAMMAA MIA....... : I miei occhi non vedono...ma il mio cuore cerca amore...
Postato da il Martedì, 07 luglio @ 00:00:00 CEST (1652 letture)

Mi hanno chiamata BEATE....
Sono una femminuccia fortunata....non so quanto tempo sia stata chiusa tra le sbarre, non so chi erano i miei compagni di cella, non so cosa c'è che mi circonda...tutto questo perchè sono CIECA! I miei occhi non vedono nulla...
Non so come mai, non so perchè...Le mie zampette posteriori fanno un pò fatica a sorreggermi...forse sono malata....sicuramente di leshmania....ma non importa!
Il mio cuore e la mia anima cercano tanto amore, affetto e coccole che non ho mai avuto! Cerco una famiglia che sappia amarmi per quella che sono....
Mi chiamo BEATE e cerco fortuna....non sono anziana....ma solo adulta...sto cercando proprio TE!

Per info: Francesca darsha@tin.it
Luogo: Sud Italia

 



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Rubata Cavalla
Postato da il Lunedì, 06 luglio @ 13:58:24 CEST (430 letture)

GENTILISSIMI  VI CHIEDO AIUTO

SE VI CAPITA DI VEDERE UNA CAVALLA CON QUESTE
CARATTERISTICHE VI PREGO AVVISATE ME E GLI ORGANI COMPETENTI, E' UNA CAVALLA RUBATA E REGOLARE DENUNCIA E' STATA DEPOSITATA PRESSO I CARABINIERI DI MORCIANODI ROMAGNA RIMINI.

VI ALLEGO UNA SUA FOTO PER UN PIU' FACILE RICONOSCIMENTO.


VI PREGO AIUTATEMI, GIRATEVI LA MAIL FRA VOI COLLEGHI ED ANCHE A VETERINARI SE NE CONOSCETE.

-PRIMULA ROSSA,
femmina,sella italiana, mantello sauro, piccola
lista in fronte, 1988.
Marchi evidenti:SC lato sinistro collo, altro marchio ma
poco visibile"stemma" su coscia sx.

Proprietario: Silvia Rimini (RN) 339-6418907 s.macrelli@libero.it



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Da Animals Asia Foundation- cronaca di un eccidio.
Postato da il Venerdì, 26 giugno @ 18:52:28 CEST (511 letture)

http://www.orsidellaluna.org/ Carmen_Aiello/Blog/Voci/2009/ 6/8_Tra_cinofilia_e_cinismo._ Siamo_randagi,_malvagi_o_ forse_solo_vittime_dell%E2%80% 99ignoranza.html

Hanzhong: cani picchiati a morte nelle strade

Da Animals Asia Foundation- cronaca di un eccidio.

“La vista di questi poveri cani che cercano di sottrarsi alle randellate che le persone davano loro sulla testa, andava oltre le parole. Ancora più straziante era la scena di un cane accerchiato da uomini armati di bastoni, che ha cominciato a scodinzolare, prima di iniziare a guaire agonizzante non appena bastoni e verghe calarono su di lui. Ululando terrorizzato, cercò di rialzarsi sulle sue gambe spezzate, fino a che i colpi non divennero così forti e frequenti da farlo cadere nuovamente al suolo. Il sangue sgorgava a fiumi dalla sua testa, fin quando riuscì a spingersi con una delle sue gambe posteriori e trascinarsi via. La pila di cani morti cresceva mentre le persone nel video ridevano, soddisfatte da un lavoro che aveva così crudelmente fermato il battito del cuore dei nostri migliori amici.

Ho guardato il filmato incredula,pensando che noi siamo davvero una razza diversa rispetto a quelle persone orribili, così distaccate dalla sofferenza di animali che provano panico, terrore e una miriade di emozioni così simili alle nostre. Il fatto che la vita possa essere spenta in modo così sprezzante, come se non avesse alcuna rilevanza a questo mondo, si riflette così orribilmente su una regione e nelle persone che ho imparato ad amare.

Lo sterminio è ricominciato in Cina, in tutta la sua insanguinata gloria, e noi abbiamo bisogno del vostro aiuto per fare una pressione più forte che mai perché tutto ridiventi solo un brutto ricordo. I gruppi locali che lottano per il benessere degli animali in Cina sono anch’essi sconvolti. Stiamo lavorando a stretto contatto con loro, facendo appelli alle autorità, uniti dall’obiettivo di convivere con amore insieme agli animali”.

Jill Robinson- Fondatrice e CEO di Animals Asia



La rabbia è un problema grande per la Cina ed è anche probabilmente poco segnalato. Le autorità cinesi dichiarano di non incoraggiare questo genere di repressione; non ce ne sarebbe bisogno se misure adeguate di vaccinazione e sorveglianza fossero state applicate. 

Un ragazzo cinese ha riferito, con voce ancora piena di commozione, che lui e suo padre sono stato forzati a portare i loro due pastori tedeschi in una pubblica piazza e ad impiccarli ad un albero. Il ragazzo, Xia Shaoli, non era solo nel suo dolore: una folla si è riunita allora attorno a un grande albero nel villaggio. I proprietari, uno dopo l'altro, hanno impiccato i loro cani. 

Non esistono leggi in base alle quali i cittadini possono fermare le uccisioni. Altri massacri si sono svolti in altre zone della Cina, anche se il Governo afferma di non perseguire una medesima politica di annientamento programmato.

Ciclicamente, le autorità locali di prevenzione ordinano che tutti i cani, in un determinato luogo della città e nel raggio di 5 km da ogni centro abitato, vengano uccisi.

Il Governo offre spesso ai proprietari la somma di 5Rmb (62 centesimi di dollaro) per uccidere i propri cani, ma questa misura spesso fallisce miseramente. Al rifiuto della popolazione di sterminare i propri cani, l’unità operativa speciale viene attivata: irrompe nelle abitazioni sospette e uccide tutti i cani trovati.


In moltissimi casi i cani sono stati portati via ai loro proprietari mentre stavano camminando per le strade e poi bastonati sul luogo. Queste squadre di notte fanno irruzione nei villaggi e creano rumore. I latrati dei cani localizzano altre vittime. 

Le autorità preposte alla tutela della salute iniziano un programma di vaccinazione dei cani, e tuttavia gli ufficiali governativi decidono comunque di attuare misure più drastiche.

Addirittura, anche i cani vaccinati contro la rabbia, vengono brutalmente uccisi per paura che il vaccino si riveli un rimedio anodino. Le autorità veterinarie spiegano che solo l'85% circa delle vaccinazioni sarebbe efficace.

Purtroppo non è una novità: nel 2006 le autorità governative di Chuxiong, nella Provincia di Yunnan, hanno intrapreso una campagna di 5 giorni al fine di uccidere tutti i cani, a seguito della morte di 3 persone del luogo a causa della rabbia. Nella Provincia di Yunnan, oltre 50.000 cani, inclusi quelli domestici, vennero così bastonati, impiccati o fulminati a morte. 

L’origine di questa orribile pratica, che presuppone l’ostensione e si trincera dietro uno pseudo intento didascalico, affonda le sue radici in una cultura abituata al dramma della povertà.

Il divieto di possedere cani nelle città risale infatti al 1949, quando Mao aveva proibito di sprecare soldi e viveri in capricci borghesi, ma era stato applicato sempre più di rado dopo la svolta riformista. 

"Se alla gente, e in modo speciale ai bambini e agli anziani, fa piacere la compagnia di un animale, non è un dramma", aveva scritto la stampa. 

Ma dal 1992, riferiscono ora i quotidiani, l' amore per le bestie "si è trasformato in una moda assurda, ridicola e dispendiosa, che un Paese in via di sviluppo non può permettersi". 

La popolazione canina, secondo le statistiche, è salita fino a rappresentare un decimo della popolazione umana in Cina, oltre 100 milioni di animali, e divora il cibo che permetterebbe di nutrire a sufficienza gli 80 milioni di cinesi più poveri, quelli con un reddito annuo inferiore a 380 Yuan, 35 euro. 

Se poi al costo dell'alimentazione si aggiunge la spesa per veterinari, tosature, bagni, vitamine, facilmente si spendono cifre superiori a quelle possedute da un cinese medio. 

Soprattutto creano scandalo i prezzi raggiunti dagli esemplari delle razze più ricercate, che i ricchi comprano per far sfoggio d'opulenza. Le bestie preziose provengono di solito dagli allevamenti russi, di contrabbando, perché l' importazione è vietata, e ricevono cure straordinarie. 

Si narra ad esempio che nello Yunnan i piccoli di una cagna, morta durante il parto, siano stati allattati al seno da una contadina, in cambio di uno dei cuccioli, poi venduto per diecimila Yuan. 

In un altro caso, il chirurgo di un ospedale ha rifiutato cure ad un ferito perché avrebbe dovuto operare il cane di un milionario. La moda è così diffusa che allevatori intraprendenti hanno creato il servizio "rent a dog": per qualche decina di Yuan chiunque può esibirsi nelle vie del centro portando al guinzaglio un cane di lusso, affittato per il pomeriggio. 

Oltre agli aspetti economici e sociali bisogna considerare quelli sanitari: i cani sporcano le strade e le abitazioni, mordono, diffondono la rabbia, che ogni anno uccide alcune migliaia di cinesi. Per questa ragione sono stati rispediti nelle strade gli accalappiacani, che non si limitano a catturare le bestie, ma le strangolano o le bastonano a morte sotto gli occhi dei proprietari, cui è offerta la carcassa, nel caso in cui vogliano mangiarsela in spezzatino.

Le mutate condizioni economiche hanno provocato in Cina un costante aumento dei cani di proprietà e in particolare di affezione, caratterizzati da una vita media sempre più elevata per il costante miglioramento dell'alimentazione e delle cure sanitarie.

Parallelamente, negli ultimi decenni è anche stata sospesa la capillare azione di controllo della popolazione di cani randagi, che era iniziata alla fine del secolo scorso in relazione alla profilassi della rabbia. Il cane costituiva il serbatoio del virus della rabbia, pericoloso anche per l'uomo, e la lotta contro questa grave malattia si è realizzata non solo attraverso la vaccinazione dei cani, ma anche tramite un diffuso programma di controllo diretto di questi animali, che è continuato fino al 1973, quando la rabbia è stata eradicata dal territorio nazionale. 

C’è comunque da considerare che ancora tra il 1968 ed il 1974 si eliminavano in Italia circa 100.000 cani ogni anno. Il controllo dei cani randagi tramite eutanasia è proseguito anche successivamente a tale data, seppure in misura molto minore; da una indagine realizzata in Puglia tra il 1983 ed il 1987 è risultato che il 93,4% dei cani catturati nel territorio di alcune USL in quegli anni è stato soppresso tramite eutanasia. Un’analoga indagine realizzata in Emilia Romagna negli anni 1987-88 rilevava come tutti i cani catturati dai servizi delle USL e non riscattati, fossero sottoposti ad eutanasia; i cani soppressi rappresentavano il 56,4 % del totale dei cani catturati. L'abbattimento in passato non ha riguardato solo i cani vaganti catturati, ma anche i cani inselvatichiti.



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Adozioni urgenti a Matera
Postato da il Martedì, 23 giugno @ 18:11:22 CEST (417 letture)

Da: Laikanimali [mailto:info@laikanimali.org]
Oggetto: Adozioni urgenti a Matera


Ho visitato personalmente la situazione dei canili a Matera, ma come posso aiutare questi cani con la mancanza di fondi e di una struttura ad accoglierne.
Purtroppo il periodo è dei peggiori perchè si avvicinano le vacanze, perchè ogniuno di noi quotidianamente pubblicizza piccoli esseri con il diritto di trovare una famiglia fedele.
Con le lacrime agli occhi, attualmente mi rimane solo una possibilità: aiutare Cristina, Giuliana e Alessio a pubblicizzare queste creature per trovare almeno per alcuni di loro una buona famiglia, e mi domando dove siano e cosa stiano facendo le amministrazioni locali.
Rossana Conti
Presidente LAIKA & BALTO ONLUS
San Giuliano Milanese (Mi) www.laikanimali.org


MATERA E TUTTA ITALIA, ADOZIONI URGENTISSIME ENTRO IL 24 GIUGNO!!
Ecco solo pochissimi dei 120 cani che cercano salvezza...
Abbiamo 15 giorni per trasferirli in altre strutture oppure in adozione o presso stalli. Trascorso tale termine saranno trasferiti all'interno di un maxi canile (1300 cani già presenti) di Matera e da lì nn usciranno mai  più.
Urgentissimo, mobilitate quante più associazioni conoscete. Grazie

SARA Yorkie femmina di 6 anni, taglia piccola. Chip xxxxx407489
SAMANTHA Femmina di 8 anni, un pezzo di pane. Chip xxxx482823
LAIKA Meticcia giovane, molto bella, chip xxxx535370
JENNY Femmina buona, 4 anni. chip xxxx442746
CUCCIOLI Cucciolo tipo labrador, uno dei tanti DOLORE
URGENTISSIMO: lo abbiamo chiamato Dolore, e' un maschio giovane di taglia
media con un evidentissimo prolasso!!! Assolutamente uno dei casi piu
urgenti del canile CEPA Femmina tipo golden, chip xxxxx89283
CODICE Maschio meticcio di 5 anni chip xxxx552225 YOGHI Gigante di soli 3 anni
PICCIU Due anni, tenerone, 40 kg, 2 anni, chip xxxx432867
CHIPA Meticcia di 4 anni BORDER Maschio meticcio, 5 anni. xxxx383152
SHUMY 2 anni, taglia media maschio chip: xxxxxx472355

Per adozioni e informazioni:
Cristina: 339 1232073 - mcsalvucci@tiscalinet.it
Giuliana: 333 3355868 - giulimonte@gmail.com



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Adozioni urgenti a Matera
Postato da il Martedì, 23 giugno @ 18:10:41 CEST (375 letture)

Da: Laikanimali [mailto:info@laikanimali.org]
Oggetto: Adozioni urgenti a Matera


Ho visitato personalmente la situazione dei canili a Matera, ma come posso aiutare questi cani con la mancanza di fondi e di una struttura ad accoglierne.
Purtroppo il periodo è dei peggiori perchè si avvicinano le vacanze, perchè ogniuno di noi quotidianamente pubblicizza piccoli esseri con il diritto di trovare una famiglia fedele.
Con le lacrime agli occhi, attualmente mi rimane solo una possibilità: aiutare Cristina, Giuliana e Alessio a pubblicizzare queste creature per trovare almeno per alcuni di loro una buona famiglia, e mi domando dove siano e cosa stiano facendo le amministrazioni locali.
Rossana Conti
Presidente LAIKA & BALTO ONLUS
San Giuliano Milanese (Mi) www.laikanimali.org


MATERA E TUTTA ITALIA, ADOZIONI URGENTISSIME ENTRO IL 24 GIUGNO!!
Ecco solo pochissimi dei 120 cani che cercano salvezza...
Abbiamo 15 giorni per trasferirli in altre strutture oppure in adozione o presso stalli. Trascorso tale termine saranno trasferiti all'interno di un maxi canile (1300 cani già presenti) di Matera e da lì nn usciranno mai  più.
Urgentissimo, mobilitate quante più associazioni conoscete. Grazie

SARA Yorkie femmina di 6 anni, taglia piccola. Chip xxxxx407489
SAMANTHA Femmina di 8 anni, un pezzo di pane. Chip xxxx482823
LAIKA Meticcia giovane, molto bella, chip xxxx535370
JENNY Femmina buona, 4 anni. chip xxxx442746
CUCCIOLI Cucciolo tipo labrador, uno dei tanti DOLORE
URGENTISSIMO: lo abbiamo chiamato Dolore, e' un maschio giovane di taglia
media con un evidentissimo prolasso!!! Assolutamente uno dei casi piu
urgenti del canile CEPA Femmina tipo golden, chip xxxxx89283
CODICE Maschio meticcio di 5 anni chip xxxx552225 YOGHI Gigante di soli 3 anni
PICCIU Due anni, tenerone, 40 kg, 2 anni, chip xxxx432867
CHIPA Meticcia di 4 anni BORDER Maschio meticcio, 5 anni. xxxx383152
SHUMY 2 anni, taglia media maschio chip: xxxxxx472355

Per adozioni e informazioni:
Cristina: 339 1232073 - mcsalvucci@tiscalinet.it
Giuliana: 333 3355868 - giulimonte@gmail.com



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Adozioni urgenti a Matera
Postato da il Martedì, 23 giugno @ 18:10:15 CEST (430 letture)

Da: Laikanimali [mailto:info@laikanimali.org]
Oggetto: Adozioni urgenti a Matera


Ho visitato personalmente la situazione dei canili a Matera, ma come posso aiutare questi cani con la mancanza di fondi e di una struttura ad accoglierne.
Purtroppo il periodo è dei peggiori perchè si avvicinano le vacanze, perchè ogniuno di noi quotidianamente pubblicizza piccoli esseri con il diritto di trovare una famiglia fedele.
Con le lacrime agli occhi, attualmente mi rimane solo una possibilità: aiutare Cristina, Giuliana e Alessio a pubblicizzare queste creature per trovare almeno per alcuni di loro una buona famiglia, e mi domando dove siano e cosa stiano facendo le amministrazioni locali.
Rossana Conti
Presidente LAIKA & BALTO ONLUS
San Giuliano Milanese (Mi) www.laikanimali.org


MATERA E TUTTA ITALIA, ADOZIONI URGENTISSIME ENTRO IL 24 GIUGNO!!
Ecco solo pochissimi dei 120 cani che cercano salvezza...
Abbiamo 15 giorni per trasferirli in altre strutture oppure in adozione o presso stalli. Trascorso tale termine saranno trasferiti all'interno di un maxi canile (1300 cani già presenti) di Matera e da lì nn usciranno mai  più.
Urgentissimo, mobilitate quante più associazioni conoscete. Grazie

SARA Yorkie femmina di 6 anni, taglia piccola. Chip xxxxx407489
SAMANTHA Femmina di 8 anni, un pezzo di pane. Chip xxxx482823
LAIKA Meticcia giovane, molto bella, chip xxxx535370
JENNY Femmina buona, 4 anni. chip xxxx442746
CUCCIOLI Cucciolo tipo labrador, uno dei tanti DOLORE
URGENTISSIMO: lo abbiamo chiamato Dolore, e' un maschio giovane di taglia
media con un evidentissimo prolasso!!! Assolutamente uno dei casi piu
urgenti del canile CEPA Femmina tipo golden, chip xxxxx89283
CODICE Maschio meticcio di 5 anni chip xxxx552225 YOGHI Gigante di soli 3 anni
PICCIU Due anni, tenerone, 40 kg, 2 anni, chip xxxx432867
CHIPA Meticcia di 4 anni BORDER Maschio meticcio, 5 anni. xxxx383152
SHUMY 2 anni, taglia media maschio chip: xxxxxx472355

Per adozioni e informazioni:
Cristina: 339 1232073 - mcsalvucci@tiscalinet.it
Giuliana: 333 3355868 - giulimonte@gmail.com



(Leggi Tutto... | Appelli)

Progetti in Corso Progetti Giochi liberi nello sgambamento.
Postato da il Domenica, 21 giugno @ 12:18:49 CEST (828 letture)

Oggi proponiamo alcune immagini degli ospiti del canile di Rimini liberi di correre e giocare nel nuovo sgambamento.

Lo spazio attrezzato da noi per lo sgambamento dopo lunghe battagli finalmente dona gioia e felicita ai nostri amici cani e a noi che li accompagniamo e li vediamo felici correre e giocare.


Zeus



Zeus



Attila baci                                       Attila



Attila ride



Noemi                                                Gioche tra cuccioli



Dakota nasone                                    Dakota



Pelo. Era terrorizzato e non usciva         Noemi e Dakota

neanche dal box



Bianca nonnetta maremmana lavata e tosata



Partita a calcetto Tom Dakota e Noemi   Bianca



Tom Dopo la partita riposa                    Dopo la partita Noemi al fresco



Damien cocolle nell'erba



Nonno Blak                                        Fortuna era terrorizzata e non

                                                        usciva   dai box, ora corre felice



Fortuna felice che corre                        Fortuna lascia un tesorino nell'erba



Blak e Fortuna                                    Fortuna che nasa



Kenia a spasso                                    Fortuna nei cespugli



(Leggi Tutto... | Progetti)

Appello Appelli BARI: BARTOLO...CIO' CHE RESTA DI UN MAREMMANO
Postato da il Venerdì, 19 giugno @ 20:00:00 CEST (1777 letture)

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Daniela Volpicella <Lero1952@alice.it>
Date: 17 giugno 2009 21.54
Oggetto: BARI: BARTOLO...CIò CHE RESTA DI UN MAREMMANO
 

OGGI POMERIGGIO RICEVO ALCUNE SEGNALAZIONI PER UN MAREMMANO ABBANDONATO... CORRO A VEDERLO ... MI SI PRESENTA UNO SCENARIO SPAVENTOSO, BARTOLO, COSì L'HO CHIAMATO, ERA DISTESO PER TERRA, IL PELO TUTTO SPORCO, PIENO DI ZECCHE E PARASSITI, IN ALCUNE ZONE IL PELO DIRADATO, PROBABILE ROGNA, INTORNO AL COLLO FERITE PROBABILMENTE DOVUTE AL FATTO CHE ERA TENUTO ALLA CATENA, FERITE OVUNQUE SUL CORPO, GLI OCCHIETTI TUTTI SPORCHI, LA PANCIA GONFIA, MI è SUBITO SEMBRATO UN CANE DELL'ETA' DI 13 ANNI....INVECE.... BARTOLO HA SOLTANTO 1 ANNO E MEZZO, CUCCIOLONE DOLCISSIMO (SEGNALATO AI VIGILI DALLA GENTE DI PASSAGGIO COME CANE PERICOLOSO), ERA LI' DALLA MATTINA, SENZA ACQUA E CIBO, CON UN COLLARE AL COLLO, AD ASPETTARE CHISSà CHI!!!!! MI CHIEDO COME SI POSSA RIDURRE UN CANE IN QUELLE CONDIZIONI E POI ABBANDONARLO!!!!! ADESSO BARTOLO E' IN CANILE, NON AVENDO ALTRO POSTO IN CUI POTERLO PORTARE, DOMANI SARà VISITATO DA UN VETERINARIO. TRA UNA DECINA DI GIORNI DOPO LA STERILIZZAZIONE BARTOLO VERRà REIMMESSO SUL TERRITORIO!!! DOBBIAMO URGENTEMENTE TROVARGLI UNA CASA! AIUTATEMI!!!!! (TUTTA ITALIA)3924463917 Lero1952@alice.it

AGGIORNAMENTO 17.06.09 

OGGI ABBIAMO FATTO VISITARE BARTOLO DAL VETERINARIO. A GIORNI AVREMO I RISULTATI DEI PRELIEVI. BARTOLO HA LA TEMPERATURA ALTA, E' STATO TRATTATO CON ANTIPARASSITARIO E SVERMINATO. NONOSTANTE LA VISITA E IL PRELIEVO BARTOLO ERA FELICE DI VEDERCI TUTTI ATTORNO A LUI, E DI RICEVERE ATTENZIONI...MA APPENA RICHIUSO NEL BOX DOPO LA VISITA HA INIZIATO AD ULULARE ...

Per offrire il tuo contributo per l'assistenza veterinaria per Mara:CARTA POSTE PAY N. 4023 6004 6546 7316 INTESTATA A DANIELA VOLPICELLA - GIOVINAZZO(BA)Info.3924463917

grazie di cuore!!!



(Leggi Tutto... | Appelli)

Appello Appelli Violenza su cagnolino
Postato da il Venerdì, 19 giugno @ 12:00:00 CEST (577 letture)

CON IL VOMITO TI CHIEDO DI METTERE  ANCHE QUESTO SUL SITO.  Fai anche un collegamento con quest'altro sito www.zona-franca.it sottolineando di andare a vedere la sezione serial-killer. Se fossi il genitore dei due ragazzini che si sono macchiati di un crimine di una crudeltà indicibile come questo o se fossi un loro compagno di scuola avrei molta paura a vivergli accanto....

Uli

Da: deraglino
Data: 05/06/2009 20.02
Ogg: chiediamo pene anche per i minori di anni 14

a seguito dei troppi fatti di cronaca che vedono commesse atrocità verso animali e persone da parte di giovani ragazzi spesso minorenni ed appartenenti a famiglie socialmente dignitose,
chiediamo che questi reati non rimangano impuniti o seguiti solo da sedute presso i servizi sociali,
ma chiediamo che vengano giustamente condannati con l'aggravante della crudeltà e dei futili motivi........
la foto che vi allego ritrae due giovani all'opera nel commettere un grande abuso nei confronti di un altro genere soprattutto indifeso,
e le espressioni dei volti e delle gesta dei 2 ragazzi rendono chiara la voglia di fare quel che stan facendo, incuranti del povero cane che non riesce a respirare a causa loro,
facendosi oltretutto riprendere con il vero intento di apparire, e con aria di chi vuole proporre una sfida ..........
DOBBIAMO FARE I CONTI CON UNA SOCIETà CHE FA SI CHE I BAMBINI CRESCONO IN FRETTA E NELLA QUALE NO ESISTE PIù UNA FASCIA DI ETà TUTELABILE A SEGUITO DI GRAVI REATI ........................

Marchetti Federica , Rimini
Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango... Ma quelli che non amano nè il cane, nè il fango... Quelli no... Non si possono lavare...

(J.Prevert)



(Leggi Tutto... | Appelli)

Gatti nel Canile di Rimini Gatti Canile Rimini Gatta nera pelo corto
Postato da il Giovedì, 18 giugno @ 18:41:17 CEST (958 letture)

Gatta nera pelo corto




Questa dolcissima gatta nera ha circa 5/8 anni. Anche per lei, la malattia la condanna alla solitudine, non puo' entrare in contatto con altri gatti. Ciclicamante ha bisogno di cure, ma ha tanta voglia coccole, vogliamo darle un po' di calore e felicita'?


CANILE DI RIMINI TEL.0541-730730 Via San salvatore 32, Rimini Orario di apertura: lunedì-mercoledì-venerdì 8.30-12.30/martedì-giovedì-sabato ORARIO CONTINUATO 8.30-16.00. www.comune.rimini.it


(Leggi Tutto... | Gatti Canile Rimini)

512 articoli (52 pagine, 10 per pagina)
[ 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 ]
 
Firma per gli animali

FIRMA LA PETIZIONE "CANI E BENI DI LUSSO"?



FIRMA LA LETTERA AGLI EURO PARLAMENTARI CONTRO LA VIVISEZIONE
Abolizione della vivisezione didattica

FIRMIAMO PER I CANI E I GATTI DELLA SPAGNA

Sign for Il massimo della pena alle 2 assassine di Milano


ABOLIZIONE PATE' DE FOIE GRAS

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

La Storia di Oggi
Ancora Nessun Articolo.

Articoli Vecchi
Lunedì, 12 marzo
· ROUGE
Domenica, 11 marzo
· cecilia.
· facciamole passare gli ultimi anni in una famiglia....
· AIUTIAMO I COMPAGNI DI VITA DI GIANCARLO....
·
· BIAGIO CANILE DI LATINA
Sabato, 10 marzo
· Volontari siciliani sempre al fianco dei nostri amici a 4 zampe... Aiutaci anche
Giovedì, 02 febbraio
· KORA, 8 MESI, 10 KG!
· CIQUITA, BELLISSIMA SETTER DI 1 ANNO CERCA CASA!
Mercoledì, 01 febbraio
· BILANCIO ECONOMICO 2011

Articoli Vecchi

Informazioni

Logo TV animalista

GRUPPO DI STUDIO SULLE TRADIZIONI VIOLENTE

Chi li ama ci segua

I cani di Erica

Gruppo Le Aquile Rimini, Unità Cinofila da Soccorso.

Sito del rifugio Ulmino

Sito del Canile di Coriano

Sito Associazione Animal Liberation

Avere un Animale

Abotta un Bull!

Sito per gli animali disabili

Associaizone Oltre la Specie

S.O.S. Adozioni Cani

Gruppo Spillo

Sito SAVE THE DOGS

Sito LEGA PER L'ABOLIZIONE DELLA CACCIA



Sito LIDA sezione di Olbia

Sito Arcabaleno



HOME

Argomenti

Archivio Articoli

Chi Siamo

Cerca

Domande più frequenti

Contenuti

Downloads

Web Links

Top 10

Invia News

AvantGo

Sondaggi

Contatti

Come Sostenerci

Passaparola

Giornale

Profilo Utente


Contattaci. Contattaci.

Contatore visite gratuito

IL sito è curato e realizzato da Ivan Innocenti


godaddy stats
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi