Benvenuto su Animali che passione Offri il tuo contributo in denaro per sostenerci.
Iscriviti alla associaizone e diventa uno di noi
Mi Vuoi Morto? Attenzione alle truffe sui cuccioli
Condividi
Cerca

HOME

Argomenti

Archivio Articoli

Chi Siamo

Cerca

Domande più frequenti

Contenuti

Downloads

Web Links

Top 10

Invia News

AvantGo

Sondaggi

Contatti

Come Sostenerci

Passaparola

Giornale

Profilo Utente


Pepe consiglia di iscriversi
...amici è nata DNA Rimini...io corro a iscrivermi!!!


La mappa per i nostri amici animali a Rimini
Visita la nostra mappa e contribuisci segnalando i punti di interesse
Visualizza Canili e Animali a Rimini in una mappa di dimensioni maggiori

Il caso Sgambamento a Rimini
Guarda il nostro progetto "Sgambamento canile di Rimini"

Utenti in Linea Ora
In questo momento ci sono, 181 Visitatori(e) e 27 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Gatti nel Canile di Rimini
Gatti nel Canile di Rimini

Canile di Vallecchio

Cani del Canile di Vallecchio


Menù
· Home
· Archivio Articoli
· Argomenti
· AvantGo
· Cerca
· Contatti
· Contenuti
· Domande più frequenti
· Downloads
· Forums
· Giornale
· Invia News
· Messaggi Privati
· Passaparola
· Profilo Utente
· Sondaggi
· Statistiche
· Top 10
· Web Links

Filmati
Abbandono animali RTV San Marino


Canile di Coriano
Prima parte


Canile di Coriano
Seconda parte


Abbandono Animali
Primo tempo


Abbandono Animali
Secondo Tempo




Logo TV animalista

Video Gli orrori della produzione di uova

Video Stop alla sofferenza degli animali nei circhi

 
Appello Appelli: ARAGONA...BENVENUTI ALL'INFERNO! DATE UN PICCOLO AIUTO PERFAVORE!!!!
Postato daivan il Sabato, 27 settembre @ 11:23:28 CEST
_CONTRIBUTEDBY ivan

Da: Massimo Maderi [mailto:massimo.maderi@tele2.it]

Carta Poste Pay n. 4023600453847891
Intestatario: LAMPIS CATERINA TRIESTE

TOTALE COLLETTA FINO AD OGGI 25/09/2008
EURO:  827.70
LA COLLETTA CONTINUA:

SERVONO RIPARI,CUCCE,COPERTE(SE SIETE DELLA ZONA PORTATELE ALLA LIDA CALTANISSETTA,IO IN QUESTI GIORNI INOLTRERÒ LE OFFERTE RACCOLTE FINO ADESSO AFFINCHÈ LA LIDA CALTANISSETTA (CHE IN REALTÀ SONO POCHE PERSONE CHE HANNO GIÀ MESSO DI TASCA LORO TANTI SOLDINI) POSSA
INIZIARE A COMPRARE CUCCE CHE SARANNO RIUTILIZZATE PER ALTRI CANI BISOGNOSI UNA VOLTA( SPERIAMO PRESTO) CHE IL CANILE VERRÀ DISSEQUESTRATO E I PICCOLINI SARANNO ADOTTATI DA PRIVATI O ASSOCIAZIONI (NEI CASI PIÙ DISPERATI),MA SICCOME NON SI SA ESATTAMENTE QUANDO CIÒ SUCCEDERÀ,L INVERNO È ALLE PORTE E IL RIFUGIO È A CIRCA 600 METRI DI ALTEZZA E COME POTETE VEDERE DALLE FOTO NON HANNO ALCUN RIPARO.

HO PARLATO PERSONALMENTE CON IL VOLONTARIO CHE SEGUE LA STORIA,E CREDETEMI CHE SI STANNO FACENDO IN 4 PER AIUTARE QUEI PICCOLINI ,E CONSIDERATO CHE IN 5 PERSONE DEVONO FARSI CARICO DI OLTRE 40 CANI CHE HANNO IN UN LORO RIFUGIO,PIÙ ALTRI CANI DI QUARTIERE DI CALTANISSETTA,CAPIRETE CHE NON POSSONO AFFRONTARE ULTERIORI SPESE,E NEMMENO MATERIALMENTE AIUTANDO LA SIGNORA,PERCHÈ ARAGONA È MOLTO DISTANTE DA CALTANISSETTA...LORO CI ANDRANNO FRA CIRCA DIECI GIORNI A CONTINUARE LE CURE DEI PICCOLINI,MA BISOGNA TROVARE UNA PERSONA CHE AIUTI LA SIGNORA GIORNALMENTE FINO AL DISSEQUESTRO E TROVARE VOLONTARI IN ZONA È UN IMPRESA IMPOSSIBILE E QUINDI BISOGNERÀ PAGARE QUALCUNO ( IL MENO POSSIBILE OVVIAMENTE) ...SERVONO POI MEDICINALI,CHE COSTANO E LO SAPETE TUTTI,DELLE STERILIZZAZIONI AL MOMENTO NON SI PUÒ NEMMENO PARLARE MA LA SIGNORA NINFA TIENE LE FEMMINE IN CALORE SEPARATE DAI MASCHI...INSOMMA SERVE ANCORA IL VOSTRO AIUTO!!!
SPERANDO OVVIAMENTE NEL DISSEQUESTRO DELLA STRUTTURA...
KETTY
UN GRAZIE ENORME OLTRE CHE ALLA LIDA CALTANISSETTA VA A  MARZIA CHE HA VISTO CON I SUOI OCCHI QUELL' INFERNO E HA DECISO DI CAMBIARE LE COSE

AGGIORNAMENTI  DELLA L.I.D.A CALTANISSETTA-ARAGONA
Chi ha seguito la vicenda di Aragona e della Signora Ninfa saprà quanta sofferenza ci sia in quella fatiscente struttura messa su con materiali di scarto, che ospita circa 80 cani affetti da varie patologie, alimentati con pane secco ed acqua perché le risorse di Ninfa sono esaurite, e sottoposti a sequestro giudiziario dall’ASL di Agrigento per cui a questo punto non possono neanche essere trasferiti altrove anche se alcuni rifugi in tutta Italia erano pronti ad accoglierne alcuni.

Aggiornamento
Alcuni bambini pelosi,quelli + malati che avevo visto a Luglio,purtroppo sono morti....altri(non tantissimi per grazia di Dio) sono nelle stesse condizioni.Zecche scomparse con l'abbassamento della temperatura. I croccantini che abbiamo consegnato ieri basteranno per 20 gg.Tra max 20 gg riandremo per sverminare tutti(e poi di nuovo dopo 15),a rifornire Ninfa di altre crocchette e speriamo di poter arrivare già con qualche cuccia.

I cani erano completamente infestati da pulci e 1/4 di loro da demodicosi. Ho spiegato a Ninfa che per questi ultimi servirà ripetere il trattamento con promeris tra 15 gg.Sarà cmq mia cura ricordarglielo naturalmente...Per questi andranno acquistati altri antiparass xchè il tratt va ripetuto ogni 15 gg x almeno 4 somministrazioni...
Una cosa fondamentale da agg x chi dona è che questi soldi serviranno all'acquisto di cucce(x fortuna anche per queste ci faranno un buono sconto) e soprattutto x pagare un persona della zona autofornito(Ninfa va ogni 2-3 gg a piedi!Lo ha fatto pure con la gamba ingessata...Nn l'accompagnano neache xchè puzza un pò..)che possa aiutarla nelle mansioni giornaliere e l'accompagni con l'auto.

Queste sono le emergenze da affrontare, abbraccio animalista...

TESTIMONIANZA DI MARZIA:

…Come da 3 anni, anche quest'anno  ho  utilizzato parte delle  ferie, a fine luglio,per aiutare le povere anime che languono inciò che sembra essere l'inferno siciliano degli animali e di chi li ama:
 l' Agrigentino.
Ogni volta la prendo  peggio perché  dopo tutti gli sforzi fatti ti aspetti qualche miglioramento e invece solo sofferenza e morte, tanto da non riuscire quasi più  a mangiare nè a dormire  nel disperato e confuso tentativo di alleviare sofferenze, annaspare  freneticamente tra medicine e crocchette per questa valanga di vittime innocenti, molti dei quali corrosi da zecche, rogna, richettsiosi, Leishmaniosi, rachitismo, tumori, turbe mentali create dalla brutalità della bestia umana, ferite nella carne inferte su corpi pelosi innocenti..e così  affondi alienata inesorabilmente in una palude di frustrazione e impotenza che ti corrode completamente ..ormai ne sono ossessionata..

Il primo giorno sono andata nello pseudo non-canile di Aragona, tirato su con oggetti da discarica, dove  la signora  Ninfa GUELI , quasi ottantenne, malata di cancro ,indigente, non molto istruita,  mantiene in qualche modo, con la sola forza dell'amore e della disperazione, un centinaio di cani,  per i quali  ha patito tutto: fame, derisione ed è stata addirittura internata dopo il folle intento di darsi fuoco per attirare l'attenzione sui cani che tenta disperatamente quanto follemente  di strappare dalla malvagità...

Le chiedo di raccontarmi tutto,perché  ancora posso ragionare e memorizzare, ancora non ho fatto la gita completa nel museo della sofferenza…

Lei racconta, ma dopo un po' la interrompo perché parla concitata e  in siciliano stretto, .ripetendo spesso  cose uguali…uguali come lacrime..ma due  frasi mi sono entrate come pugni: la prima di alcuni anni fa, l'altra recente:"ho chiesto aiuto per i cani , non soldi, solo cibo e cure , signorì,  mi hanno risposto che la soluzione era il veleno, gustose polpette avvelenate e il problema non c'è più" e l'ultimo Sindaco, che prima  ha promesso cibo per loro, sfugge e dice: "Signo che ci fa ancora qui, che vuò" e lei : " solo un po' di aiuto per i cani" e lui sogghignando: "ma quali cani?!" …appunto: loro  sono NIENTE. E il niente non si cura, non si sfama, non si salva, non esiste!
 ..e non venitemi a dire che c'e' una legge...?!
Ho comprato e dato croccantini e antiparassitario a ombre di cani che attendono la morte  tra eternit, tappetti di zecche grandi come acini d'uva, topi, inedia,malattie e litigi per un tocco di pane...qualcuno ringhiava, qualcuno scappava attaccandosi alla rete per scomparire, qualcuno si faceva pipì sotto, e qualche scheletrino paradossalmente non voleva cibo ma solo coccole..
a uno hanno segato i denti, a uno le orecchie, a un altro che stringe perennemente una pentola tra i denti, con lo sguardo perso,probabilmente tutto
e, svolta per i fedeli, una la hanno abbandonata con il rosario legato stretto al collo.....e sì, perchè lì sono tutti ipercristiani!
 La  maggior parte di questi "niente"è condannata in questa vita a conoscere solo una specie di campo di concentramento, dove  sguardi  consapevoli e arresi, ti accoltellano l'anima..

Qui,  a parte Assunta Dani Rametta ed un paio di amici di Ninfa,non c'è nessuno del luogo che le dia una mano gratuitamente solo per amore, empatia o pietà,
addirittura per accompagnarla in macchina nei km che dividono casa sua dal canile, le chiedono soldi, e allora lei, quando non ne ha , va con i sacchi , spesso di pane, qualche volta di crocchette di Assunta, sulle spalle, nonostante pioggia, sole, chemioterapia!!
Ho dato acqua e cibo mentre piangevo dall'impotenza e dalla frustrazione, lo stomaco grande come un chiodo, un vortice di rabbia e nausea…
e le ho promesso che, non so come, ma avrei tentato di aiutare anche lei..
Perché quando si vedono quei corpi e quegli occhi come profondi e vuoti  buchi neri di disperata triste inutile attesa,
non si può scegliere , non si può far finta di non aver visto ,
se rimane un briciolo di umanità non ancora corroso dalla rabbia di appartenere a ciò che sembra essere l'unico errore della Creazione Divina.

Ma avevo pochi giorni e li ho divisi andando anche dai canuzzi di  Assunta, dai randagini, filmando e fotografando  e facendo alcune riunioni animaliste..

La sento al telefono molto spesso per i paradossali sviluppi che ha preso la sua storia dove al fine non c'è mai peggio…
hanno sequestrato tutto sia terreno che i "niente", hanno  microchippato  questi numerosi niente che ora hanno dei numeri ,
e che continua a morire di fame e malattie, riaffidato il tutto a lei in custodia giudiziaria e denunciata pure per maltrattamento di animali…
Grazie Asl, Grazie Polizia Municipale! Finalmente hanno fatto qualcosa!
Oddio, miracolo: riesco a ridere e piangere contemporaneamente!!!

Sviluppi e foto ve li ho messi nel volantino…

Lo so che ci sono tante emergenze quindi fate voi…

Tutto questo è più grande di me ..Ma io non posso mollare.. non ne ho il diritto!

 
Marzia

p.s. x info anche LidaCaltanisetta e studioambienteeanimali.
 



 
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Links Correlati
· Inoltre Appello
· News by ivan


Articolo più letto relativo a Appello:
ROMA 25 SETTEMBRE CORTEO NAZIONALE CONTRO GREENHILL E ALLEVAMENTI VIVISEZIONE


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Associated Topics

Appello


HOME

Argomenti

Archivio Articoli

Chi Siamo

Cerca

Domande più frequenti

Contenuti

Downloads

Web Links

Top 10

Invia News

AvantGo

Sondaggi

Contatti

Come Sostenerci

Passaparola

Giornale

Profilo Utente


Contattaci. Contattaci.

Contatore visite gratuito

IL sito è curato e realizzato da Ivan Innocenti


godaddy stats
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi